Infiorata di Noto

Eventi estivi

Nel dicembre 2014 l’Assessorato al Turismo della Città di Noto indisse un concorso di idee per la progettazione della comunicazione promozionale degli eventi 2015. In particolare, l’elaborazione dei manifesti e della linea grafica coordinata relativi alla XXXVI edizione dell’Infiorata di Via Nicolaci e a Effetto Noto 2015, il cartellone degli eventi estivi.

L'Infiorata di Noto è un evento annuale che si tiene la terza domenica di maggio nel centro storico di Noto, lungo gli scalini di Via Nicolaci che raggiungono Villa Dorata. In questa festa di origine barocca, petali colorati di numerose varietà di fiori vengono utilizzati per costruire grandi quadri solitamente carichi di richiami alla tradizione religiosa. L’edizione 2015 fu caratterizzata da un incontro con la cultura spagnola, da cui il titolo “Benvenuta Catalunya”.

Il punto di partenza è stato trovare un’immagine iconica che unisse sia la storia dell’Infiorata che la tradizione catalana. Il garofano fu il punto d’incontro perfetto: i suoi petali rossi sono molto apprezzati nel disegno di tappeti floreali ma è anche soprattutto il fiore usato dalle ballerine di flamenco per decorare i loro capelli. Il suo colore molto acceso ci ricorda inoltre che stiamo parlando della calda Sicilia.

Completa il tutto la tipografia, un Didot appositamente disegnato per il 36, i cui ornamenti si abbinano perfettamente al fiore, e Our Bodoni per le altre informazioni. Tutti gli elementi sono stati racchiusi in un quadrato ideale, mentre per migliorare il ritmo della composizione ho aggiunto maggiore spessore e colore alla seconda riga.

Effetto
Noto

Tre mesi di eventi estivi che si svolgono in piazze e cortili del centro di Noto. Un programma ricco e molto eterogeneo, che propone quasi ogni giorno da fine pomeriggio fino a notte inoltrata spettacoli, danze, attività, concerti e mercatini.

Essendo di fatto solo un contenitore di altri eventi, ho preferito lasciare spazio al contenuto creando un’immagine semplice e dal piacevole impatto visivo. Il contrasto fra “effetto” e “Noto” dato dalla tipografia è più che sufficiente per costituire una valida identità: Century e Univers si accoppiano perfettamente, creando un’alternanza fra sottile e spesso, graziato e bastone, largo e compresso.

Il colore, Warm Red, è stato scelto come simbolo del calore siciliano e del cielo al tramonto, vista l’ora di inizio degli eventi e la località. Le foto di sfondo costituiscono una variazione sul tema, permettendo la produzione di diversi cartelloni coerenti ma non ripetitivi.

Il programma coordinato riutilizza gli stessi elementi utilizzati per costruire il manifesto per esporre chiaramente tutti gli eventi estivi, ordinati per mese, data e orario. Tutti gli eventi hanno la stessa importanza visiva, poiché non penso che la presenza di un nome famoso debba oscurare altre attività magari ugualmente interessanti. Una mappa della città conclude la brochure, rendendola così più semplice per i turisti orientarsi fra i vari cortili.